Cultura, domenica 26 videomapping “Fall Wall” sulla caduta del Muro di Berlino

PISA – Proseguono gli eventi della rassegna culturale “Costruire l’umana dimora: la sfida della libertà”, promossa dagli assessorati alla cultura e al turismo del Comune di Pisa, con il supporto di associazioni del territorio.

Domenica 26 gennaio, in piazza XX Settembre (dalle ore 21.30), videomapping proiettato sulla facciata delle Logge dei Banchi dal titolo “Fall Wall” come la omonima mostra fotografica nello spazio espositivo, dedicato ai trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino. L’evento è a cura dell’associazione “Società Italiana dei Viaggiatori”. La mostra vede esposte una grande fotografia della notte del 31 dicembre 1989 sotto la Porta di Brandeburgo, 17 medie fotografie in bianco e nero, e 40 piccole foto quadrate a colori che raccontano a ritmi differenti ieri e oggi del Muro.

La rassegna “Costruire l’umana dimora: la sfida della libertà” prosegue fino a maggio. Tra i prossimi appuntamenti in programma: lunedì 27 gennaio concerto nell’ambito del Giorno della Memoria con musiche di Ravel, Wiesemberg, Rodrigo, Ben Haim, Lavry a cura del Duo Adar, con Demetra Fogazza (voce e flauto) e Andrea Gottfired (pianoforte) (Officine Garibaldi, ore 10.30); mercoledì 29 gennaio “Le canzoni di Frida”, concerto dei canti di Frida Misul. Spettacolo diretto da Piero Nissim Piero Nissim (voce narrante), Carla Giometti (soprano), Myriam Nissim (voce naturale), Franco Medi (pianoforte). Evento a cura del CISE Centro Interdipartimentale di Studi Ebraici “Michele Luzzati” (Gipsoteca di Arte Antica, ore 21.00).


By