Il 1 Dicembre la Giornata Mondiale di Lotta all’Aids alla Stazione Leopolda

PISA – Circa duecento studenti provenienti dal liceo artistico “Russoli” e da quello di scienze umane “Caducci”, ma anche dall’Iti “Da Vinci”, dagli Istituti “Santoni” e “Pacinotti” e dall’Ipsia “Fascetti” di Pisa. Saranno soprattutto loro i protagonisti della giornata pubblica di riflessione e sensibilizzazione dedicata al tema “Sport e Hiv” che si svolgerà domani, giovedi 1 dicembre, alla Leopolda in occasione della giornata mondiale di lotta ll’Aids.

Si comincia alle 8.45 e si prosegue per tutta la giornata. La mattina i lavori nei gruppi a partire dagli spunti forniti da Diego Polani, psicologo dello sport e collaboratore delle nazionale italiana di nuoto di fondo, dalla dottoressa Laura Dal Bono dell’Unità Operativa di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera Pisana. Previsto anche l’intervento della presidente della SdS Zona Pisana Sandra Capuzzi.

Nel pomeriggio, a partire dalle 16, invece, spazio alla musica e al divertimento con la musica di Ermes e Alessandro Contu. Aperitivo analcolico, stand informativi e installazioni artistiche a cura di Miranda Project e Liceo artistico “Russoli”.

L’iniziativa è promossa dalla SdS della Zona Pisana in collaborazione con associazione “Salus”, Cooperativa “Arnera”, Azienda Ospedaliera, Consultorio Adolescenti, Rete “Sportmeet”, progetto Palmi, Miranda Project e liceo artistico “Russoli”. La giornata è inserita nel programma di “Pisa, città europea dello sport”.

By