Sabato 26 Dicembre al Teatro Verdi di Casciana Terme il concerto di Cecco & Cipo

CASCIANA TERME – Cotechini, bolliti, capitoni, tortellini, dolciumi, torroni e cioccolata. Impegnativo digerire il pranzo di Natale? Faticoso buttar giù parenti e tradizioni?

Ecco cosa serve: il concerto in esclusiva di Cecco & Cipo. In programma sabato 26 dicembre 2015 alle 21,30 al Teatro Verdi Giuseppe di Casciana Terme (Pisa). Cantautori di razza ed intrattenitori molto talentuosi, presentano a Casciana un concerto unico in data secca, solo ed esclusivamente per Guascone Teatro. Poi, chissà quando li rivedremo da queste parti.

Il duo musical teatrale che dallo scorso anno ha fatto impazzire il pubblico di tutte le età, sarà in scena con intelligenza, leggerezza, brillante cattiveria ed una simpatia da toscani d’altri tempi. Cecco & Cipo sono un duo di cantautori italiani formatosi nel 2009 a Vinci (Firenze), costituito da Simone Ceccanti e Fabio Cipollini.

«Sarà – assicurano da Guascone Teatro – una serata veramente festosa e festiva per riempirsi testa e cuore di ottima musica e pensieri acutissimi e molto surreali». Per capire veramente cosa si rischia di perdere si deve andare su Youtube e cercare uno dei tantissimo video musicali , in particolare la gag a “Xfactor” con i famigerati giudici del programma in “sollucchero”.

Esclusi dallo Zecchino d’Oro, ignorati dal Festivalbar, boicottati dagli Mtv Awards, Cecco & Cipo debuttano nel 2010 con il ce “Dall’origine”, autoprodotto. Nel 2011 esce il loro primo album “Roba da Maiali”, prodotto da Matteo Guasti, che piace a grandi e piccini e colleziona una lunga lista di recensioni positive.

Il Verdi di Casciana da il benvenuto a questi due ragazzi che rinnovano con originalissima forza la tradizione di Benigni, Monni, Cambi e tutti i birbanti nati in riva all’Arno. Il pubblico può mettere in conto 2000 calorie allegramente evaporate in una notte di musica allegra.

Per informazioni: 3280625881 – 3203667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Biglietti: € 10,00 Intero – 8,00 Ridotto.

All’interno del cartellone “Teatro Liquido”, ovvero “Utopia del Buongusto” (il festival estivo) in tempi freddi, che coinvolge le quattro città d’acqua di Bientina, Casciana Terme Lari, Livorno e Pisa. Oltre 50 spettacoli che da novembre 2015 a maggio 2016 troveranno casa alle Sfide di Bientina e al Teatro Verdi Giuseppe, fù Carlo oste di Casciana Terme. Da quest’anno alcune date saranno anche al Lux di Pisa e al Teatro delle Commedie di Livorno. Una stagione smisurata e pazzesca per le forze di Guascone Teatro di Pontedera che ne cura l’organizzazione.

By