Il 6 gennaio al Teatro le Sfide di Bientina vanno in scena “Lola e Billy Show”

BIENTINAEpifania con spettacolo di clown per bambini e famiglie, al Teatro delle Sfide di Bientina (Pisa). Mercoledì 6 gennaio 2016 alle 17 la Compagnia il Baule presenta “Lola e Billy Show“, di e con Lis Grundmann e Sandro Picchianti A cura di Guascone Teatro

image

A fine spettacolo classica befanata (con gli amici de Tpt), con antiche filastrocche e caramelle e carbone a fiotti. In scena un duo internazionale. Tedesca lei, italiano lui che si sono formati nelle più grandi scuole di clown: Fratelli Colombaioni, Bassi, Byland, Olshansky, Edwards. Qui in uno spettacolo di clown allo stato puro. Lazzi e gags presentate con la maschera più piccola del mondo: il naso rosso. Lola e Billy sono due maldestri amici che hanno bisogno l’uno dell’altro per presentare i loro numeri. La loro natura “naif” rende tutto molto difficile, ma permette anche una pacifica e divertente soluzione ai conflitti. Un delizioso spettacolo allegro e colorato che divertirà un pubblico dal cuore giovane e semplice.

Per informazioni: 3280625881 – 3203667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Biglietti: Adulti euro 6. Ragazzi euro 4.

La rappresentazione fa parte di una delle 6 sfide che caratterizzano la programmazione del Teatro di Bientina per la stagione 2015/2016. Si tratta di Bambini Che Spettacolo! Sei domeniche di teatro per famiglie, 6 viaggi nel mondo della fantasia. La civiltà ha bisogno di cultura, la cultura ha bisogno di intelligenza, l’intelligenza ha bisogno di leggerezza allegra.

All’interno del cartellone “Teatro Liquido”, ovvero “Utopia del Buongusto” (il festival estivo) in tempi freddi, che coinvolge le quattro città d’acqua di Bientina, Casciana Terme Lari, Livorno e Pisa. Oltre 50 spettacoli che da novembre 2015 a maggio 2016 troveranno casa alle Sfide di Bientina e al Teatro Verdi Giuseppe, fù Carlo oste di Casciana Terme. Da quest’anno alcune date saranno anche al Lux di Pisa e al Teatro delle Commedie di Livorno. Una stagione smisurata e pazzesca per le forze di Guascone Teatro di Pontedera che ne cura l’organizzazione.

By