Gelli (Pd): “Nogarin? Spero sappia nuotare perchè il tuffo glielo faranno fare i livornesi”

PISA – Spero che Nogarin sappia nuotare perché fra poco il tuffo glielo faranno fare i livornesi”.

Così il deputato pisano Federico Gelli commenta le dichiarazioni del sindaco di Livorno Filippo Nogarin che ieri a La Nazione, rispondendo ad una provocazione, aveva accusato il sindaco di Pisa Marco Filippeschi di “fare il tuffo” con Rossi a Firenze perché “più interessato a Roma e a difendere i suoi interessi che al bene dei pisani”. “Nogarin – continua Gelli – continua a preoccuparsi più di ciò che accade fuori dalla sua città che ai problemi che sta contribuendo ad alimentare. Il dramma che il sindaco di Livorno sta vivendo a causa di un’amministrazione che lavora con improvvisazione e incapacità sta mettendo una città in ginocchio. E’ evidente che non ci sono più le condizione perché vada avanti e le sue continue richieste d’aiuto a chiunque per trovare i numeri in Consiglio giorno dopo giorno sono al limite dell’imbarazzo. A 18 mesi dall’insediamento Nogarin è rimasto da solo sempre pronto a combattere i fantasmi del passato senza alcun progetto per il futuro. Per il bene dei livornesi se ne faccia una ragione”.

By