Pisa, contro il Prato Gattuso conferma il 3-5-2?

PISA – Il gruppo di mister Rino Gattuso si sta preparando al meglio per affrontare l’impegno del “LungoBisenzio”.

A Prato sarà una partita con un grado di difficoltà molto alto e ci vorrà la giusta concentrazione del gruppo per poterla affrontare al meglio.

La squadra ha sostenuto ieri un allenamento mattutino allo stadio. Due ore intense di lavoro per il gruppo che si ritroverà oggi per la consueta rifinitura pre gara.

Qualche dubbio sullo schieramento iniziale, ma Gattuso sembra voler puntare sul 3-5-2 confermando davanti a Bindi il terzetto formato da Rozzio, Crescenzi e Polverini. Avogadri e Mannini saranno impiegati sugli esterni con Makris, Ricci e Verna sulla linea mediana. In attacco il duo formato da Varela ed Eusepi. Netti i progressi per Lisuzzo e Di Tacchio, ma entrambi partiranno dalla panchina.

Oggi il mister nerazzurro dovrà scegliere chi sarà il nerazzurro escluso dalla lista dei 24. Dopo Dicuonzo potrebbe toccare ad uno tra Lupoli e Frugoli.

Nella foto di Giorgio Tognetti (www.lefotodigiorgio.it) il centrocampista nerazzurro Luca Verna

By