Leonardo Semplici: “Sarà una corsa a due tra noi ed il Pisa. La Carrarese può essere il terzo incomodo”

LUCCA – La corsa al vertice della Spal subisce una “frenata” al Porta Elisa di Lucca. Al termine del Match contro la Lucchese terminato sull’1-1, scende in sala stampa il mister estense ed ex nerazzurro Leonardo Semplici, che analizza la partita e parla del campionato.

di Antonio Tognoli

“In questo momento siamo noi ed il Pisa a giocarci il campionato, anche se Carrarese e Siena ci hanno dato filo da torcere quando li abbiamo incontrati. Gli apuani li vedo come terza forza del torneo e hanno dimostrato anche oggi con il Siena di essere una squadra importante”.

Semplici torna sulla partita: “Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, la ripresa l’abbiamo giocata discretamente male, perché quando non chiudi certe partite rischi di comprometterne il risultato. Nella ripresa ci siamo abbassati troppo e la Lucchese e’ stata brava ad approfittarne. Comunque è un punto che accettiamo, fa parte del gioco, però se vogliamo fare un campionato al vertice come stiamo facendo, dobbiamo cercare di chiudere prima gare, come quelle con i rossoneri”.

By