Serie D: il Ponsacco non va oltre il pari (1-1) contro il Città di Castello

PONSACCO – Finisce in parita (1-1) la gara fra Ponsacco e Città di Castello: gli umbri, in tenuta blucerchiata come la più titolata Sampdoria, vanno in vantaggio per primi con un gol di Ceccarelli a cui rispondono i padroni di casa, per l’occasione in tenuta bianca, allo scadere del primo tempo con una rete di Bortoletti.

di Maurizio Ficeli e Sabrina Patti

Ponsacco schierato in campo da Mister Amoroso con un 4-4-2 a cui il mister umbro Cerbella replica con un 4-3-3. Si portano subito in avanti i blucerchiati castellani collezionando due corner, da cui scaturiscono dei tiri respinti dalla barriera dei rossoblu di casa ed al 7′ un rasoterra di Lucchi impegna non poco l’estremo difensore rossoblu Cappellini. Al 10′ si fa vivo il Ponsacco: tiro di sinistro di Doveri, respinta di Calvarese, raccoglie Biasci e spedisce in rete ma l’arbitro annulla per un fuorigioco. Al 16′ si registra un cross ad opera di Ceccarelli che, per poco, non mette fuori causa Cappellini. Al 27′ un insidioso corner di Missaglia costringe ancora Cappellini ad una uscita di pugno per respingere un pallone insidioso. Al 24′ il pubblico ponsacchino protesta vibratamente, per la mancata assegnazione di un penalty a causa di una palla toccata in piena area da Barillaro su tiro cross di Montecalvo, ma l’arbitro lascia correre. Subito dopo Bartoli subisce uno stiramento ed è costretto a lasciare il terreno di gioco sostituito da Danesi. Al 32′ Doveri riesce a smarcarsi al limite dell’area, entra in area, crossa, la difesa umbra respinge raccoglie Montecalvo, tiro, respinta di Calori, ancora palla a Doveri che manda però fuori. Ed al 36′ gli ospiti si portano in vantaggio: cross da sinistra di Pilleri, palla a Ceccarelli che di testa mette in rete anticipando Nonni e Cappellini ed è l’uno a zero per il Citta di Castello. Ma dopo sette minuti, al 42′ i ragazzi di Mister Amoroso pareggiano le sorti dell’incontro: Ferretti batte velocemente una punizione al limite dell’area concessa dall’arbitro per fallo su Biasci, raccoglie il passaggio Bortoletti che batte Calvarese con un tiro di destro portando a tre il bottino di reti personale in questo campionato con la maglia del Ponsacco. Comincia il secondo tempo, dove, al 48′, si registra un cross di Lici, con palla respinta dalla barriera blucerchiata. Al 54’su corner battuto da Pilleri, palla in mezzo all’area ponsacchina, respinge di pugno Cappellini, ma l’arbitro ferma il gioco. Al 58′ azione caparbia di Montecalvo, palla a Lici che supera Pilleri, passaggio a Ferretti, tiro respinto di piede da Lomasto. Al 60′ fa il suo ingresso in campo Granito al posto di Ferretti ed il giocatore pisano mette un po di brio all’azione offensiva della compagine rossoblu: palla a Montecalvo che smarca Biasci, da questi di nuovo a Granito che da buona posizione davanti a Calvarese, tira addosso al portiere umbro ed un difensore della squadra ospite mette la sfera in corner. Al 65′ in avanti gli uomini di Mister Cerbella: cross insidioso di Missaglia, Lici anticipa Ceccarelli davanti alla porta difesa da Cappellini e pallone che finisce in out. Al 76′ altro tiro insidioso di Ceccarelli: palla che sfiora il palo alla destra dell’estremo difensore rossoblu’. Vengono concessi 3′ di recupero dal Signor Frasca di Ragusa, nei quali si registra un’attacco da parte di Jonathan Granito, che però perde il tempo giusto non riuscendo ad agganciare, nei pressi della porta blucerchiata, una ghiotta palla servitagli da Lici. I migliori: Bortoletti, Granito, Biasci (Ponsacco) – Ceccarelli, Calori, Missaglia (Città di Castello).

PONSACCO – CITTÀ DI CASTELLO 1-1

PONSACCO: Cappellini,Bartoli (26′ Danesi), Lici, Anichini, Nonni, Balleri, Montecalvo, Bortoletti, Ferretti (60’Granito ), Doveri (85′ Menichetti ), Biasci. A disp. Guidi, Cantoni, Tolaini, Ferrante, Lorenzini, Pacciardi. All. Christian Amoroso

CITTÀ DI CASTELLO: Calvarese, Barillaro, Pilleri, Gorini, Lomasto, Calori, Locchi, Idromela, Ceccarelli (85′ Zanchi ), Missaglia, Bellante. A disp.Massetti, Marconi, Bernardini, Ventanni, Luparini, Mancinelli, Mohammadi, Panfili. All. Enrico Cerbella

ARBITRO: Frasca di Ragusa. Assistenti: Cogozzo e Gavazza di Chiavari (Genova)

RETI: 36′ Ceccarelli (Città di Castello ), 43′ Bortoletti (Ponsacco)

NOTE: spettatori 400 circa, trasferta vietata ai tifosi umbri assenti per l’inagibilita del settore ospiti (sono in corso i lavori). Ammoniti Bartoli e Bortoletti (Ponsacco); Gorini e Locchi (Città di Castello), espulso il mister umbro Cerbella. Angoli 7-2 per il Città di Castello. Rec. p.t. 1′ – 2 t. 3′.

By