Hochey Indoor League Femminile. Il Pisa è Campione d’Italia. Sconfitti dal Bra (4-7) i ragazzi

PISA – Le ragazze del Cus Pisa battono al Palazetto dello Sport il Lorenzoni (3-2) nella finale di Hockey Indoor e sono Campioni d’Italia. 

image

di Antonio Tognoli

FINALE FEMMINILE INDOOR LEAGUE HOCKEY

CUS PISALORENZONI 3-2

CUS PISA: Martina Chirico, Francesca Bendinelli, Chiara Chirico, Giulia Galligani, Giulia Taglioli, Martina Lecchini, Irene Falcitelli, Matilde Casciani, Alessia Betti, Agata Wybieralsica, Claudia Ciucci, Ester Benvenuti. All. Nicola Giorgi.

LORENZONI: Chiara Mortarino, Silvia Bragagnolo, Alessia Bavaro, Elena Carletti, Zhanna Savenko, Iryna Vyhanyaylo, Stefania Tosco, Valeria Orru, Ilaria Franco, Marilde Canavosio, Giulia Oberto, Natalia Davidenko. All. Gualtiero Berrino.

image

ARBITRI: Cosmin Volturescu di Torino e Luca Zero di Genova

RETI: Taglioli 2, Lecchini (Cus Pisa); Vyhanyaylo, Bavaro (Lorenzoni)

IL COMMENTO DEL MATCH. Pronti via ed il Lorenzoni passa in vantaggio con Iryna Vyhanyaylo. Le ragazze di Nicola Giorgi trovano il pareggio alla fine del primo tempo con un corto di Giulia Taglioli. 1-1 è il risultato al termine della prima frazione. Ad inizio secondo tempo il Lorenzoni si riporta in vantaggio con la Bavaro, ma le ragazze del CUS reagiscono e prima pareggiano e poi si portano addirittura in vantaggio con le reti ancora di Giulia Taglioli e Martina Lecchini: 3-2 e grande esultanza e tifo accompagnano i minuti finali che è un concentrato di emozioni a ripetizione. Le ragazze pisane e sette dalla fine sprecano anche un corto, così come Lorenzoni che beneficia di un corto, ma ci pensa Chirico a parare la minaccia portata dalla squadra di Bra. La gara è vibrante. La Galligani si becca il giallo, pochi minuti dopo però il CUS Pisa manda fuori un corto a suo favore. È un finale di grande sofferenza, ma le ragazze del CUS Pisa sono Campioni d’Italia. Nella finale terzo e quarto posto questa Mattina l’Hockey Cernusco aveva battuto per 5-4 il CUS Padova conquistando il terzo posto.

image

Non compie l’impresa invece la formazione maschile sconfitta dal Bra per 7-4. Partenza choc per i ragazzi del CUS che vanno sotto per 4-0, che provano la rimonta, si portano sul 4-2, ma non ce la fanno ed escono sconfitti. Per il sodalizio piemontese si tratta del quinto titolo al coperto negli ultimi nove anni. È comunque un grande risultato per l’Hockey pisano che ha portato due squadre su due a disputare la finalissima Indoor di Hockey nella propria città.

FINALE INDOOR HOCKEY MASCHILE

CUS PISA – HC BRA 4-7

CUS PISA: Ariel Araoz, Simone Biancaniello, Lorenzo Ciancarini, Michele Colella, Marco Del Chicca, Pietro Galligani, Nicola Giorgi, Matthias Malucchi, Nicola Pedreschi, Enrico Puglisi, Luca Ferrini, Lorenzo Bracaloni, Matteo Zoppi, Davide Fiorentini. All. Gabriele Bianco.

HC BRA: Omar Biancotto, Richard Kotric, Giampaolo Lanzano, Nicholas Chiesa, Loris Perelli, Matteo Moro, Luca Valentino, PierMattia Gazzera, Mattia Tarditi, Marco Garbaccio. All. Massimo Lanzano.

MARCATORI: Chiesa (B) al 2′ su corto e al 18′ su azione, Perelli (B) all’11’ e al 19′ su corto, Garbaccio (B) al 12′ su azione, G. Lanzano (B) al 12′ su azione, Giorgi (P) al 17′ e al 33′ su corto, Malucchi (P) al 15′ e al 30′ su azione, Valentino (B) al 31′ su azione.

ARBITRI: Ferrara e Marrari.

LE PREMIAZIONI. Dopo le due finali si sono svolte le premiazioni che hanno assegnato il Premio fair play al Bologna femminile dalle mani del presidente FIH Piersergio Mignardi.

Capocannoniere femminile Giulia Taglioli del CUS Pisa. Capocannoniere maschile invece è risultato Luca Risaliti (Adige)
Miglior portiere femminile Martina Chirico (Cus Pisa)
Miglior Portiere maschile Alberto Marchi (Adige)
Miglior giocatrice e’ risultata Giulia Taglioli (Cus Pisa)
Miglior giocatore Mathias malucchi (CUS Pisa)

By