Cani ed Eusepi: “Oggi ci abbiamo messo l’anima”

 PISA – A commentare la sfida dell’Arena i due principali protagonisti Edgar Cani ed Umberto Eusepi.

Edgar Cani: “La gioia per un attaccante è grande quando si fa gol. Ringrazio il mister e la squadra per la fiducia che mi ha sempre dato. È bel po’ che non segnavo, questa rete la dedico a mio figlio. Fisicamente sto discretamente, i problemi alla schiena sono passati. Ci abbiamo messo l’anima. Quando uno va in campo ci vuole il supporto della squadra, che oggi ha risposto alla grande. Oggi eravamo come gamba molto brillanti. Siamo contenti. Durante il mercato non ho mai creduto di andare via perché questa società ha sempre creduto in me”.

Umberto Eusepi: “Affrontavamo una partita molto difficile, serviva una risposta da squadra vere e credo che ci sia stata Io ed Edgar ci siamo trovati molto bene, l’importante è affrontare la partita con la testa giusta. Oggi sapevamo che dovevamo vincere per forza e dimostrare che il vero Pisa non era quello di Ancona. Era una partita molto difficile, che non aveva ancora perso in trasferta. Le prime partite che ho fatto ho trovato difficoltà, è chiaro che tre mesi e mezzo senza giocare sono tanti. Ora mi sento bene, oggi ho fatto scatti di 50-60 metri e non ho trovato difficoltà a recuperare. Spero che prima o poi arrivi il gol, ma l’importante con l’Arezzo era vincere non importa chi segnava”.

By