Asilo del Cep, i segretari delle forze della maggioranza di governo chiedono una discussione nel prossimo consiglio comunale

PISA – Le forze di maggioranza hanno ritenuto concordemente di dover assumere un’iniziativa di discussione e di approfondimento sui gravi fatti di maltrattamento di bambini all’interno dell’asilo nido comunale “Montessori”.

Riteniamo fondamentale, oltre alla netta condanna e alla promozione di ogni azione amministrativa e penale che – nel rispetto dei ruoli – devono assumere le autorità competenti, che siano ulteriormente rafforzati i meccanismi di controllo interni ed esterni secondo le indicazioni che l’assessorato competente ha già impostato. Le forze di maggioranza ribadiscono che l’argomento della qualità educativa nei nidi della città debba spingere alla massima serietà ed equilibrio nell’interesse dei minori, senza alcuna preoccupazione di carattere politico o tattico e senza strumentalizzazioni, in un auspicabile clima di condivisione e di collaborazione di tutte le forze sane della città. Al Sindaco affidiamo questi auspici e per questo abbiamo per primi richiesto una discussione nel prossimo consiglio comunale.

Giovanni Viale, Segretario comunale Partito Democratico

Piero Torregiani, Segretario In Lista Per Pisa

Rolando Vivaldi, Segretario Lista Riformisti per Pisa

By