Giovanni Garzella: “Subito una Commissione di Controllo sulla Biblioteca Comunale”

PISA – Il Consigliere Comunale Giovanni Garzella (PDL-FI) chiede un sopralluogo della Commissione di Controllo nella Biblioteca Comunale.

“Dopo la scoperta di migliaia di libri abbandonati nella vecchia biblioteca comunale è di questi giorni le segnalazioni che la nuova biblioteca fa acqua da tutte le parti” – esordisce Giovanni Garzella ” E’ necessario che da subito la Commissione di Controllo faccia un sopralluogo senza troppi formalismi e vada a vedere le criticità emerse.

Fece già discutere a suo tempo il parere a lavori eseguiti della Soprintendenza, la quale avrebbe fatto bene a segnalare la vicenda alle autorità competenti, che per nascondere la nuova biblioteca obbligò la piantumazione di alberi, ora oggi veniamo a sapere che: 1- vi è un sottodimensionamento dell’organico: da 20 previsti sono ormai in 16; 2- fallimento del progetto SMS che certamente avrebbe potuto qualificare l’area dal punto di vista culturale; 3- La terrazza non ha la manutenzione ordinaria: non si può immaginare di fare una struttura in parquet per poi non prevedere la manutenzione; 4- Le bellissime vetrate non sono mai state pulite: che senso ha fare delle strutture se poi non si ha i soldi per fare la manutenzione ordinaria; 5- Non è stato rinnovato da 4 mesi la manutenzione ordinaria ai PC.

Mi pare che al solito si fa cose faraoniche perché si ricordino nella storia e poi si lasciano al degrado. E’ lecito per una amministrazione pubblica spendere milioni di euro per creare spazi che poi non sono utilizzati e mantenuti?”

By