Una scatenata Anna Meacci in versione Dj sul palco delle Sfide di Bientina

PISA – In una inedita e scatenata versione da discoteca, l’attrice toscana Anna Meacci sale sul palco del Teatro delle Sfide di Bientina dove sabato 27 febbraio 2016 alle 21.30 presenta il suo spettacolo comico “Volevo fare la Dj”.

In scena una pagina di teatro brillante a firma di Anna Meacci, toscana doc, forse unica donna appartenente a quella toscanità che piace tanto ai Guasconi: sagace, arguta, capace di far ridere e commuovere fino alle lacrime. Qui in una sfrenata dimensione “Disco”, tra vinili, note, balli folli e racconti, ripercorrerà piccoli e grandi momenti della nostra storia.

«Sono nata e cresciuta in un piccolo paese di provincia – spiega Anna Meacci – con 7 chiese, 9 bar, 1 cinema e tanta nebbia. Per andare a scuola mi svegliavo alle 5:45. Mi vestivo al buio, uscivo di casa quando i lampioni della strada erano ancora accesi, arrivavo in stazione assonnata ed infreddolita, e prima di salire sulla “littorina” delle 6:35 buttavo un occhio all’unico manifesto, di luoghi a me sconosciuti, appeso su una delle pareti della sala d’attesa e in quel momento nella mia testa partiva “Poster” di Claudio Baglioni. Salivo sul treno di pessimo umore. Per l’orario, il buio, il freddo, ma soprattutto perché a me Claudio Baglioni faceva schifo! Ma in quegli anni il cantante andava per la maggiore e quel poster tutte le mattine mi ricordava che io volevo andarmene via, lontano… lontano… proprio come nella canzone. Non sempre le colonne sonore della nostra vita le possiamo scegliere noi».

Per informazioni: 3280625881 – 3203667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Biglietti: € 10,00 intero – € 8,00 ridotto.

L’appuntamento fa parte di una delle 6 sfide che caratterizzano la programmazione del Teatro di Bientina per la stagione 2015/2016 a cura di Guascone Teatro.

By