Domenica al Teatro delle Sfide di Bientina il melodramma “La sonnambula”

BIENTINA – Opera lirica al Teatro delle Sfide di Bientina per il cartellone del “Teatro Liquido” di Guascone Teatro.

Domenica 28 febbraio alle 17 la compagnia toscana “Orfeo in Scena” propone “La sonnambula”. Melodramma in due atti di Vincenzo Bellini, per la regia di Antonio Presta.

Sul palcoscenico, Alessandro Ceccarini (basso), Valeria Filippi (mezzosoprano), Roberta Ceccotti (soprano), Matteo Michi (tenore), Benedetta Corti (soprano), Massimo Dolfi (basso) e il Coro AdM diertto dal Maestro Alessandro Cavallini. Pianista e concertatore, il Maestro Flavio Fiorini.

Opera simbolo del commovente lirismo sentimentale di Bellini, La sonnambula è una storia semplice, intrisa di purezza a tratti quasi scontata ma che ancora oggi, dopo quasi due secoli dal suo debutto, riesce a suscitare una profonda emozione nel pubblico.

La trama è lineare, ambientata in Svizzera e fondata sull’equivoco generato da una crisi di sonnambulismo patita da una giovane, Amina, alla vigilia delle nozze, che conduce la stessa nelle stanze di un nobile, Rodolfo, da poco tornato ai “luoghi ameni” del suo borgo natio. L’intervento finale del conte Rodolfo, sollecitato dai paesani, avviano la vicenda al lieto fine con la celebrazione delle nozze tra i due innamorati. Il tutto, dopo un temporaneo cambiamento di decisione che avrebbe condotto lo sposo Elvino a convolare a nozze con un’altra donna, Lisa, rivelatasi, questa sì, tutt’altro che illibata. Senza contare le assicurazioni dell’aristocratico circa l’innocenza di Amina, nel mentre questa si mostra, nuovamente sonnambula, a passeggio sui tetti. La musica di Bellini ha un ruolo magistrale in questa storia, tanto da essere stata ritenuta da Chopin una delle massime vette compositive.

Per informazioni: 3280625881 – 3203667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Biglietti: ingresso unico € 13,00. L’appuntamento fa parte di una delle 6 sfide che caratterizzano la programmazione del Teatro di Bientina per la stagione 2015/2016 a cura di Guascone Teatro.

By