Volotea, Lunedì 4 aprile ripartono i voli da Pisa a Nantes

PISAVolotea, la compagnia aerea low-cost che collega medie e piccole destinazioni in Europa, scalda i motori e scende in pista lunedì 4 aprile, riattivando il collegamento da Pisa alla volta di Nantes

Basterà, invece, aspettare una sola settimana per raggiungere Bordeaux, la cui ripartenza è prevista per lunedì 11 aprile. Confermato, infine, per martedì 28 giugno il volo inaugurale della nuova rotta che collegherà il Galileo Galilei con Palma di Maiorca. “Dopo i risultati registrati durante la scorsa stagione, abbiamo deciso di ripristinare anche per questa estate i voli alla volta della Francia – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager di Volotea in Italia –. Vogliamo, infatti, dare la possibilità a tutti i viaggiatori pisani di decollare alla volta di due città ricche di fascino, storia e cultura come Nantes e Bordeaux. Allo stesso tempo ci auguriamo di contribuire all’incremento del traffico incoming, supportando l’economia della Toscana, una delle regioni più belle d’Italia”. Per tutto il periodo estivo, i passeggeri pisani potranno quindi raggiungere Nantes e Bordeaux con collegamenti bisettimanali diretti, comodi e veloci. Ma le novità firmate Volotea non sono certo finite qui: per chi a paté e quiche, preferisce paella e sangria, la low cost ha in programma di decollare alla volta di Palma di Maiorca da martedì 28 giugno. Tutte le rotte da e per Pisa sono disponibili sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

VOLOTEA CONTINUA A CRESCERE IN EUROPA. Volotea continua un percorso di crescita che la sta portando a raggiungere nuovi obiettivi: il vettore, partito nel 2012 con 2 basi operative (Venezia e Nantes), nel 2015 ne contava 7 (Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie e Verona) e ha da poco inaugurato l’ottava, a Tolosa (marzo 2016). Nel 2016, la low cost opererà in tre nuovi Paesi (Portogallo, Malta e Regno Unito), in aggiunta ai 10 in cui era già presente lo scorso anno (Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Israele,Albania e Moldavia): la compagnia offrirà quindi più di 38.000 voli e 196 rotte, verso 72 capoluoghi regionali e medie città europee in 13 Paesi. Nel 2015 Volotea ha trasportato 2,5 milioni di passeggeri e, per il 2016, prevede di raggiungere una quota compresa tra i 3,3 e i 3,5 milioni di passeggeri, registrando un incremento del 35%-40%. Inoltre, la compagnia prevede di raggiungere entro la fine dell’anno il traguardo dei 10 milioni di passeggeri trasportati dall’inizio delle operazioni. Nei primi mesi del 2016, la compagnia aggiungerà 4 Airbus A319 alla sua flotta di 19 Boeing 717: questa decisione strategica permetterà al vettore di incrementare del 20% la sua capacità di trasporto passeggeri, passando dagli attuali 125 posti dei Boeing 717 ai 150 dei nuovi Airbus. La capacità degli A319 in termini di lunghezza del volo permetterà inoltre al vettore di operare rotte più lunghe, approcciando così nuovi mercati. Il 21 ottobre 2015 Volotea si è aggiudicata il premio per il Miglior Servizio Clienti dell’anno nella categoria “compagnie aeree”. In termini di Qualità del Servizio, Volotea ha ottenuto il punteggio più alto tra tutte le compagnie aeree prese in esame e, con una valutazione di 8.58 / 10, si è attestata come leader nella categoria.

By