Pisa – Spal 2-1. Peralta e Mannini ribaltano la squadra di Semplici. Pisa a meno cinque dalla vetta!

PISA – Pisa batte la  Spal 2-1 in rimonta con le reti di Peralta e Mannini dopo la rete del vantaggio spallino di Mora e riduce a cinque i punti il distacco dalla capolista. 

PISASPAL 2-1

PISA (3-4-1-2): Bindi; Lisuzzo, Crescenzi, Polverini; Golubovic, Ricci, Verna, Mannini; Peralta (78′ Di Tacchio); Varela (87′ Tabanelli), Cani (62′ Montella). A disp. Brunelli, Fautario, Avogadri, Makris, Provenzano, Forgacs, Sanseverino, Rozzio, Eusepi. All. Rino Gattuso

SPAL (5-3-2): Contini; Lazzari, Gasparetto (78′ Finotto), Cottafava, Giani, Mora; Gentile, (84′ De Vitis), Castagnetti, Di Quinzio (67′ Grassi) Cellini, Zigoni. A disp. Branduani, Beghetto, Bellemo, Ceccaroni, Posocco, Schiavon, Silvestri, Spighi. All. Leonardo Semplici

ARBITRO: Marco Mainardi della sez di Bergamo (Ass.Argentieri di Viterbo e Maiorano di Rossano)

RETI: pt 39′ Mora (S), 46′ Peralta (P), 59′ Mannini (P)

NOTE: giornata di sole, terreno in perfette condizioni. Ammoniti Cottafava, Giani, Golubovic, Gasparetto, Cani, Ricci. Espulso Giani al 45′ per doppia ammonizione. Spettatori 9751 (abbonati 2564, paganti 7167). Angoli 1-1. Incasso 98.364 euro. (1.700 provenienti da Ferrara e sistemati in Curva Sud). Prima del match un minuto di silenzio per ricordare il dirigente della Spal Renzani e Cesare Maldini. Rec 1′ e 4′.

By