Parola agli avversari: parlano Marcello Cottafava e Marco Cellini

PISA – Nel dopo gara c’è amarezza e delusione nei giocatori della Spal, parlano il difensore Marcello Cottafava e l’attaccante Marco Cellini

“E’ stato un film già visto – dice il difensore Marcello Cottafava – come la gara di andata dove siamo andati in vantaggio e poi ci siamo fatti rimontare. Purtroppo non abbiamo portato a casa punti nonostante l’avessimo preparata bene durante la settimana. Sui gol subiti ci sono stati errori commessi da noi. Negli scontri diretti con questa è la quarta sconfitta e qualcosa vorrà dire. Adesso proveremo a riprenderci subito per finire al meglio questo campionato fantastico che stiamo facendo. Cinque punti di vantaggio sono tanti? Difficile a dirsi, vedremo”.

Parola all’attaccante Marco Cellini: “Nel primo tempo il Pisa ha spinto di più, ma noi dopo il vantaggio non siamo stati bravi a gestirla e a fare quello che abbiamo fatto in altre occasioni. Il gol di Peralta è stato importante e ha galvanizzato loro, siamo dispiaciuti di non essere riusciti ad ottenere qualcosa di positivo, non dimentichiamoci però che abbiamo cinque punti di vantaggio a cinque giornate dalla fine”.

By