Venerdì nell’Aula Magna del “Russoli” si parla de “Le cinte murarie e il mondo vegetale”

PISA – AMUR, Associazione per le mura di Pisa, in collaborazione col Liceo Artistico Russoli, nell’ambito dei festeggiamenti del Capodanno Pisano del 2016, riprende i propri cicli di conferenze “Le Mura e dintorni”, proponendo per la sua decima conferenza, che si terrà venerdì 8 aprile alle ore 17 presso l’Aula Magna del Liceo stesso, a Pisa in Via San Frediano 13, un intrigante argomento che, nei suoi vari e contrastanti aspetti, fa spesso discutere.

La professoressa Daniela Ciccarelli della nostra università e l’architetto Paolo Montagnini discuteranno infatti di “Cinte murarie e mondo vegetale: specie vegetali spontanee e utilizzo dei legnami nelle strutture di difesa”. Le piante e i legnami sono da sempre romantiche, ma discusse presenze nelle mura urbane, nella cui conservazione e fruizione interferiscono non sempre positivamente e la comunicazione di venerdì affronterà l’interessante rapporto tra le varie e numerose specie vegetali e le strutture murarie storiche poste a difesa delle città: dalle piante erbacee spontanee all’utilizzo di strutture lignee nel corso del tempo.

E si discuteranno alcune questioni. La presenza di piante erbacee è oggi spesso tollerata sui paramenti murari delle strutture militari storiche; quali sono i criteri di compatibilità e quali esempi esistono in Toscana. Le specie vegetali che vivono in ambiente urbano presentano degli speciali adattamenti a questo tipo di habitat. Quali sono le piante che più frequentemente incontriamo negli ecosistemi urbani? Quali i loro utilizzi? Si presenteranno anche casi di particolari “elementi vegetali” che sono le strutture lignee utilizzate all’interno delle apparecchiature murarie di difesa e si offriranno cenni sull’utilizzo del legno nell’architettura militare.

By