La SOS consolida la collaborazione con l’IC “Gandhi” di Pontedera

PISA – L’associazione di volontariato di protezione civile Squadra Operativa di Soccorso specializzata nl soccorso acquatico, subacqueo e alluvionale ha consolidato la collaborazione con l’Istituto Comprensivo Gandhi di Pontedera che lo scorso anno ha proposto ai propri alunni della Scuola Media il Progetto Pilota per la Valdera “Sicurezza in acqua e Tecniche BLSD” vincitore anche del Premio Verdigi 2014.

image

Quest’anno il Progetto si sta sviluppando con lezioni teoriche sulla gestione delle vie aeree ostruite, le tecniche di rianimazione cardiopolmonare e l’uso del defibrillatore, il buon comportamento da tenere in prossimità di uno spazio d’acqua e con molte lezioni pratiche di salvamento e auto-salvamento. Le lezioni pratiche si svolgono e si svolgeranno grazie alla disponibilità del personale che gestisce la Piscina Comunale di Pontedera he ha permesso lo svolgimento durante l’orario scolastico e per un lungo periodo da aprile fino a giugno. Durante gli incontri verranno affrontati gli argomenti della Sicurezza in acqua e i volontari avvicineranno gli studenti alla cultura del soccorso e del volontariato con l’obiettivo finale di trasmettere le buone norme di comportamento in prossimità di spazi d’acqua e della sicurezza in acqua. Se il progetto con le classi della Scuola Media si è consolidato, quest’anno si è aperto un Progetto Pilota per le classi della scuola Primaria con un Percorso “Ad Hoc” sulla sicurezza in acqua e la cardio-protezione studiato per gli studenti più piccoli. Le attività sono state sviluppate grazie alla disponibilità della Dirigente Scolastica, dei Docenti in particolare con il Prof. Roberto Prosperi docente di scienze motorie e dei genitori, che hanno avuto la sensibilità di riconoscere l’importanza degli argomenti trattati e l’approccio utilizzato. L’attività è Patrocinata dal M.I.U.R. Regione Toscana e si è svolta con l’amicizia e la collaborazione del Prof. Frediani Docente alla Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Pisa e Delegato salvamento F.I.N. di Pontedera e Lucca. Il Progetto si concluderà con la Manifestazione di soccorso acquatico e di salvamento che si terrà sabato 11 giugno 2016 presso il Bagno Roma di Viareggio durante il quale verranno svolte simulazioni di soccorso acquatico e tecniche di rianimazione ove interagiranno insieme gli studenti e i volontari. Alla manifestazione, aperta alla comunità, parteciperanno ed interagiranno con chi avrà il piacere di farlo gli amici della S.I.T. Scuola Italiana Terranova con nuclei di salvamento cinofilo.

By