La Coppa Toscana Uisp sbarca sabato 9 Aprile all’Arena Garibaldi

PISA – Partita a novembre 2015 con ben 22 squadre iscritte, la manifestazione della Coppa Toscana Uisp si è mossa con partite settimanali e grande partecipazione. Per giocare le finali di questa edizione è stata scelta Pisa che ricambia mettendo a disposizione degli atleti amatori il suo gioiello più grande: l’Arena Garibaldi

“Siamo molto soddisfatti – dichiara Attilio Taddei, coordinatore regionale attività calcio Uisp Toscana – intanto per il gran numero di squadre partecipanti e poi per la grande qualità di gioco. Sono stati incontri avvincenti con le prime dei vari gironi che sono passate alla fase finale della Coppa Toscana, le altre in quella della Coppa di Lega”. “La Coppa Toscana da quasi 15 anni tira le fila dei vari campionati territoriali– aggiunge Alessandro Baldi, presidente della Lega Calcio Uisp Toscana – e lo fa nel migliore spirito sportivo, mettendo al centro la correttezza e il rispetto delle regole: anche quest’anno il fair play delle squadre è stato esemplare”.

Le finali di sabato saranno tra la Scala di Empoli e il G.S. San Donato della Valdera per la Coppa di Lega, alle 14:30, mentre l’Asd Le Cerbaie, sempre di Empoli, e la Gs Vico d’Elsa di Siena si scontreranno per la Coppa Toscana alle 16:15. Entrambe le gare si svolgeranno all’Arena Garibaldi: un sogno per tutti i tesserati.

“Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente l’assessore allo sport del Comune di Pisa Salvatore Sanzo – continua Taddei – il direttore dell’Ac Pisa 1909 Fabrizio Lucchesi e il presidente dell’Ac Pisa 1909 Fabio Petroni, i quali subito hanno accettato la nostra richiesta di fare qui le finali di questa importante manifestazione nel nostro storico stadio. La giornata non deve però distogliere dall’attenzione verso la nostra identità, con la profonda consapevolezza di essere sportpertutti, in strada, nei campetti di periferia, nelle carceri. E’ qui che mettiamo in atto le nostre strategie di inclusione e di socializzazione e non di sport come prestazione assoluta”.

“E’ stata una scelta naturale – aggiunge l’assessore allo sport del Comune di Pisa Salvatore Sanzo – l’Arena Garibaldi è il campo sportivo della città, prima ancora che sede del club professionistico. Ospitare questo appuntamento è segno di apertura verso un modo di intendere lo sport davvero per tutti e invito i cittadini a partecipare con la propria presenza”.
“Sono felice di aver dato insieme ai dirigenti del comitato di Pisa il nostro contributo e di essere stati scelti a livello regionale per ospitare la manifestazione – conclude Sergio Cosci, presidente della Lega Calcio Uisp di Pisa – questo premia il nostro lavoro e la nostra passione. Sono soddisfatto anche della partecipazione delle due squadre pisane, l’Asd Carrozzeria torinese e l’Asd Garzella elettrostazioni che hanno fatto onore al nostro Comitato”.

L’appuntamento è per tutti sabato pomeriggio nella grande Arena Garibaldi, per un pomeriggio di sport sano, divertente ma anche di un livello tecnico degno del suggestivo teatro.

By