Fuga di gas al “Galilei”. Aeroporto chiuso per due ore e mezza

PISA – Una fuga di gas manda in tilt l’aeroporto “Galilei”. Il bilancio, tre voli dirottati su Bologna e due su Genova e due voli partiti in ritardo di tre ore. Lo scalo pisano è rimasto chiuso dalle 9 di questa mattina, per due ore e mezza, per una fuga di gas in Via Caduti dei Lager Nazisti nel cantiere stradale per la realizzazione della rotatoria.

Il tutto per un tubo danneggiato mentre gli operai di Acque SPA stavano operando. Tutto questo nel giorno dello sciopero già in atto che interessa il personale dalle 10 alle 18 di questa sera.

 

By