Lucchese – Pisa, le pagelle del derby del “Porta Elisa”

LUCCA – Andiamo a vedere una ad una le prestazioni dei singoli dopo il pareggio del “Porta Elisa” di Lucca.

di Enrico Esposito

BRUNELLI 5 – Un errore cosi non si può commettere in un momento decisivo come questo.

GOLUBOVIC 6.5 – Gioca ancora un buon match, attento dietro al massimo e non disdegna sortite offensive preziose.

CRESCENZI 5 – Fino all’espulsione aveva ancora disputato un incontro sugli scudi, alzando un autentico muro con Lisuzzo.

LISUZZO 7 – E non doveva nemmeno giocare. Prende il posto di Fautario 10 minuti prima del fischio iniziale, si scalda a tempo di record, e poi entra in campo sfoderando una prova da gladiatore senza alcuna defiance.

POLVERINI 6.5 – Altra ottima partita per lui, sempre più padrone indiscusso della fascia sinistra.

DI TACCHIO 6.5 – Torna titolare dopo mesi, detta benissimo i tempi e tiene il baricentro sempre alto. VERNA 6 – Partita senza sussulti, soffre l’intraprendenza di Monacizzo.

MANNINI 6.5 – Moto perpetuo, sulla carta ha 32 Anni ma ne dimostra molto meno, col suo passo felpato, l’assist a Cani, la bordata ad inizio ripresa di pochissimo fuori.

CANI 7 – Non segnava da due mesi, in caduta realizza un meraviglioso gol e si integra ottimamente con Varela. Non meritava di uscire lui probabilmente.

VARELA 6.5 – Dribbling da impauzire, scatti brucianti, uno 0-2 fuoro di un soffio. Esce stremato.

PERALTA 6 – Avulso dal gioco nel Primo tempo, nel finale lotta con coraggio

TABANELLI 6 – Buon impatto sul Match, fa salite tanto la squadra.

MONTELLA SV Sfiora anche il gol nel finale.

EUSEPI 6 – Forse entrato tardivamente, sfiora il vantaggio.

By