Processo a Roma: il comunicato dell’Ac Pisa 1909

PISA – Si è svolto in data odierna a Roma davanti al Tribunale Federale della F.I.G.C., il dibattimento relativo al deferimento dell’A.C. Pisa 1909 e del suo legale Rappresentante pro tempore, all’epoca dei fatti Fabrizio Lucchesi, riguardante il presunto omesso controllo nella procedura di rilascio di una fideiussione.

La società ha offerto la massima collaborazione agli organi federali, come del resto questo è avvenuto durante la fase di indagine, professando l’assenza di qualsiasi responsabilità in ordine ai fatti contestati.

Il Tribunale Federale Nazionale si è riservato la decisione in merito che sarà resa nota nei prossimi giorni.

By