Pisa – Pontedera, i nerazzurri vogliono i tre punti. Si torna alla difesa a tre

PISA – Dopo una settimana in cui si è parlato più di fatti extra calcio che del rettangolo verde oggi (ore 15) si torna finalmente a giocare. Sul prato dell’Arena spazio dunque a Pisa-Pontedera con i nerazzurri che in attesa della richiesta ufficiale del Tribunale Federale possono riportarsi a più 3 dalla Maceratese che ieri non è andata oltre il pareggio (0-0) contro la Carrarese.

Mister Gattuso deve fare a meno per questa sfida di Crescenzi e Avogadri squalificati e di Fautario infortunato. Il portiere Bindi si è allenato poco questa settimana ma alla fine stringerà i denti e scenderà in campo in quello che sarà presumibilmente un 3-4-1-2 con il ritorno in difesa in contemporanea di Lisuzzo e Rozzio accanto a Polverini. Sulla linea mediana del campo spazio al rientrante Ricci e Verna. Sugli esterni Gattuso si affida a Golubovic e Mannini con Peralta alle spalle di Varela ed Eusepi, a cui Gattuso probabilmente darà un altra possibilità con Cani che potrebbe accomodarsi in panchina. Vedremo.

Anche mister Indiani recupera tutti i suoi giocatori a sua disposizione. Scappini e Kabashi saranno entrambi a disposizion. L’ex tecnico del Pisa vuole giocare questa sfida a viso aperto e senza timori come è sempre stato nel suo DNA. Difesa a tre con Risaliti, Vettori e Videtta. Centrocampo a quattro con gli esterni A. Gemignani e Sane che avranno il compito di spingere. In attacco spazio al bomber del girone B ed ex nerazzurro Stefano Scappini che sarà assistito in un 3-4-2-1 da Kabashi e Disanto.

All’Arena tra poche ore ci saranno circa 6.000 persone, oltre duecento provenienti dalla vicina Pontedera. Comunque un buon colpo d’occhio. Prima della gara tra Pisa e Pontedera scenderà ancora una volta in campo il settore giovanile nerazzurro con l’esibizione dei ragazzi dal 2003 al 2006.

PISA – PONTEDERA, COSÌ IN CAMPO

PISA (3-4-1-2): Bindi (Brunelli); Lisuzzo, Rozzio, Polverini; Golubovic, Ricci, Verna, Mannini; Peralta; Varela, Eusepi. A disp. Brunelli, Di Tacchio, Forgacs, Provenzano, Sanseverino, Makris, Tabanelli, Cani, Giacobbe.

PONTEDERA (3-4-2-1): Cardelli; Risaliti, Vettori, Videtta; A. Gemignani, D. Gemignani, Della Latta, Sane; Kabashi, Disanto; Scappini. A disp. Citti, Sorbo, Secondo, Chiesi, Pizza, Cannoni, Bonaventura, Luperini, Tomaselli, Gioe’, Tazzari, Bazzoffia. All. Paolo Indiani.

ARBITRO: Luigi Pilliterri del sez. di Palermo

By