Il Comunicato dell’Ac Pisa 1909 sulla sentenza

PISA – Dopo la sentenza che sgombra il campo da qualsiasi penalizzazione in classifica arriva anche il comunicato della società nerazzurra.

“A.C. Pisa 1909 prende atto della decisione del Tribunale Federale Nazionale con la quale è stata riconosciuta l’estraneità a qualsiasi attività illecita e consapevole in ordine alla vicenda relativa al rilascio della fideiussione. A.C. Pisa 1909 ritiene tuttavia penalizzante l’ammenda irrogata e la squalifica comminata al proprio Direttore Generale e pertanto si riserva di dare mandato ai propri legali, l’avvocato Mattia Grassani e l’avvocato Federico Menichini che la società ringrazia per l’eccellente attività professionale finora svolta, di impugnare tale decisione dinanzi alla Corte Federale d’Appello”

By