Giornata di solidarietà, migliaia di bambini all’Arena nel ricordo del Maggiore Nicola Ciardelli. Alla mattinata ha partecipato anche Rino Gattuso

PISA – A dieci anni dalla morte di Nicola Ciardelli in quel tragico giorno a Nassirya, il ricordo è sempre vivo nel cuore della mente di tutti. La Giornata della Solidarietà organizzata dalla Onlus intitolata al Maggiore scomparso in collaborazione con il Comune di Pisa ha visto una grande adesione da parte di tutti, migliaia di bambini delle scuole pisane lo hanno voluto ricordare dagli spalti dell’Arena Garibaldi.

image

Istituzioni civili e militari, personalità politiche, la dirigenza del Pisa 1909 e il mister Rino Gattuso si sono ritrovate all’Arena Garibaldi per ricordare un uomo che ha perso la vita per la difesa della Nazione e per aiutare i bambini. In Iraq quel 27 Aprile 2006 Nicola perdeva la vita dopo che una bomba esplosa sotto la camionetta con cui viaggiava per le strade di Nassirya assieme ai tre Carabinieri Franco Lattanzio, Enrico Frassinito, Carlo di Trizio e al giovane militare rumeno Hanku Bogda. L’Arena Garibaldi è stata la degna conclusine di una giornata che avrà la sua conclusione questa sera (ore 21) al Teatro Verdi con il concerto della cantante pisana Petra Magoni, artista, ma sopratutto amica di infanzia di Nicola. Le Poste italiane hanno dedicato al Maggiore anche un annullo filatelico in una giornata che ha coinvolto oltre 3.000 studenti che hanno assistito alla cerimonia dalla tribuna dello stadio pisano. Quarantuno i percorsi cittadini iniziati alle ore 8.

L’amministrazione Comunale era presente con l’Assessora slle Pari opportunità Marilu Chiofalo, il presidente del Consiglio Comunale Ranieri del Torto, l’assessore allo sport del Comune di Pisa Salvatore Sanzo, oltre al Comandante della Folgore Giovanni Maria Iannucci.

“Oggi siamo qui a ricordare una persona che ha messo a repentaglio al sua vita – ha detto il Sindaco Marco Filippeschi – e ha dimostrato quanto sia importante il lavoro per chi veste la divisa. Nicola dava al suo lavoro un sentimento, rivolto soprattutto ai bambini in stati di guerra e sofferenza indicibile come lo era l’Iraq. Valori fondamentali della costituzione che ha sempre rispettato. Voglio ringraziare tutte le scuole di Pisa che hanno dato la massima partecipazione in questa giornata molto importante”.

Non è voluto mancare al decennale della scomparsa di Nicola Ciardelli l’allenatore del Pisa 1909 Rino Gattuso che ha salutato tutti gli studenti presenti e ha messo in evidenza l’importanza della scuola come insegnamento di vita. Oltre a Gattuso erano presenti alla cerimonia il Dg Fabrizio Lucchesi.

Sulla pagina FACEBOOK di PISANEWS trovate il Book fotografico della mattinata all’Arena Garibaldi

By