Grande successo per il concorso “OK Disco Italia” a La Sterza

PISA – Grande entusiasmo e partecipazione da parte dei concorrenti e del pubblico, nelle sale del ristorante “Da Pasquino” in Loc. La Sterza in provincia di Pisa, lunedì 25 Aprile dove si è tenuta la 2° edizione del concorso canoro “OK Disco Italia” ideato dal noto talent scout Graziano Albanese e realizzato in collaborazione con il gruppo musicale Shaker Band e la Più Spettacolo Production di Livorno.

Al concorso canoro i concorrenti sono stati trenta, divisi in due categorie ragazzi e adulti, a Trionfare nella categoria ragazzi è stata Diandra Rubino di Santa Croce Sull’Arno (Pi) con la canzone “Io vivrò” di Battisti, al 2° posto, in ex aequo Caterina Lorenzini di Fauglia (Pi) con la canzone “Il genio del bene” di Mina e Linda Raffaetà di Camaiore (Lu) con la canzone “Titanium” di Sia, e al 3° posto Vittoria Brogiotti di Pisa con la canzone “Mi sei scoppiato dentro al cuore” di Mina.

A conquistare il podio della 1° classificata nella categoria adulti è stata la cantante Benedetta Ragoni di Cascina (Pi) con la canzone “Sempre” di Lisa che ha messo in risalto le sue doti vocali e interpretative, dietro di lei, al 2° posto Liborio D’antona di Fucecchio (Fi) con un brano inpegnativo “E’ la mia vita” di Albano, 3° posto Marco Trassinelli di Ponsacco (Pi) con la canzone ben eseguita “Cinque giorni” di Zarillo, ma non è finita qui, per chi non ha vinto ma ha dimostrato talento, simpatia e grinta ci sono stati dei riconoscimenti assegnati dai membri della giuria, per il cantautore Antonio Bertini di Livorno con la canzone inedita “Capelli lunghi color del grano”, la cantante Aurora Gozzoli di Ponsacco (Pi) con la canzone ”Tappeto di fragole” dei Modà, e la cantante Viola Degli Innocenti di Pisa con la canzone “Fatti mandare dalla mamma” di Gianni Morandi sono stati consegnate le targhe “Voci Emergenti”, è stata aggiudicata la targa “Shaker Band” a Geraldo Amoretti di Santa Croce Sull’ Arno (Pi) con la canzone “Raccontami di te” di Masini, la targa “Over Okay Disco Italia” a Daniela Di Sacco di Bientina (Pi) con la canzone “Anche un uomo” di Mina e infine la targa “Smile – Simpatia e originalità” è stata consegnata a Lorenzo Nazzi di Santa Croce Sull’Arno (Pi) con la canzone “J gotta feeling” dei Black Eyes Peace.

Una bell’impresa per la giuria, formata da 5 giurati e due opinionisti, nell’assegnare con i voti i giudizi di merito, valutando sia le modalità interpretative che vocali, insieme al coinvolgimento del pubblico. I loro nomi: Edy Bocelli (madre di Andrea Bocelli), Graziano Albanese (Talent Scout), Michela Montagnani (cantante del trio folcloristico le “Toscanelle”), Massimo Antichi (comico-attore), Rosario Cali (Sosia di Renato Zero), con loro anche gli opinionisti Roberto Vecce (ristoratore) e Sergio Giuntini (cantante), l’evento e stato condotto abilmente dalla presentatrice cantante Silvia Pagni con dei coinvolgenti e simpatici interventi del bravo trasformista Claudio Fabiani.

By