Casa Pisa diventa realtà. Inaugurato il nuovo centro sportivo nerazzurro

S. PIERO A GRADO – Due campi a undici, uno a nove, due spogliatoi riservati alla squadra, uno al mister e al suo staff, un fondo utilizzato per la sala video, un magazzino per il materiale ed uno per il custode del campo: Casa Pisa oggi pomeriggio e’ diventata realtà.


image

Dopo la sede di Montacchiello ad Ospedaletto il Pisa 1909 ha inaugurato oggi pomeriggio alla presenza delle autorità il nuovo centro sportivo che sarà gestito per i prossimi quindici anni dalla società nerazzurra. Questo grazie all’accordo con l’Universita di Pisa e il suo Magnifico Rettore Massimo Augello che ha tagliato il nastro assieme al Dg Fabrizio Lucchesi, scegliendo al suo fianco i giovani D’Angina e Favale. “Sono il nostro futuro, quello del Pisa e anche quello della nostra Università”.

Un oasi felice, un pezzo di verde al confine con la fattoria didattica dell’Università e facilmente raggiungibile dalla vicina Tirrenia, dove alloggiano orami da qualche anno la maggior parte dei giocatori nerazzurri.

image

La giornata inaugurale dei nuovi campi sportivi, ha permesso a oltre cento tifosi di assistere alla seduta pomeridiana del gruppo nerazzurro agli ordini di mister Rino Gattuso e del suo secondo Luigi Riccio. Un allenamento inteso in vista dell’ultima fatica stagionale che verrà il Pisa impegnato domenica (ore 18) al “Melani” di Pistoia contro gli arancioni d mister Bertotto. L’unico a non prendere parte alla seduta Antonio Montella, che tornerà per la prima sfida dei play-off tra quindici giorni e non verrà rischiato nella traferta pistoiese così come i diffidati Cani, Verna e Fautario.

LE FOTO DELL’INAUGURAZIONE LE POTRETE TROVARE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

By