Bancarelle, Il Sindaco Filippeschi: “Siamo in cerca di una soluzione”

PISA – Il Sindaco Marco Filippeschi e l’assessore Andrea Ferrante si esprimono riguardo la situazione delle bancarelle del Duomo.

“Siamo impegnati a trovare le soluzioni nel comitato interistituzionale voluto dalla legge Franceschini, coordinato dal MiBACT. Ricordiamo che la prima soluzione alternativa provvisoria per lo spostamento fu il parcheggio scambiatore di via Pietrasantina. Poi fu scelta la Piazza Manin, con l’intesa della Soprintendenza. Vorremmo una sede che, anche se non definitiva, prefigurasse una soluzione stabile e organica alla riorganizzazione dell’accoglienza dei visitatori del complesso monumentale di piazza del Duomo. Tutte le istituzioni che compongono il comitato, MiBACT, Comune e Regione, sono mosse da un intento positivo, nell’ambito del rispetto dei vincoli monumentali e delle regole che presiedono alle scelte delle istituzioni proprietarie di spazi utili alla riorganizzazione. Tutto ciò è stato reso noto ai rappresentanti degli operatori commerciali e niente è cambiato. Il cantiere per il recupero del Vecchio Spedale di piazza del Duomo è di competenza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria, che gestisce la direzione dei lavori secondo il progetto e le prescrizioni della Soprintendenza, e dell’Opera della Primaziale Pisana”.

By