Cobas. Il Sindaco e il Prefetto si facciamo promotori di una soluzione concreta per i lavoratori e gli ex dipendenti del Panificio Bolognese

PISA – Questa mattina i Cobas hanno inviato al sindaco di Pisa, Marco Filippeschi e ai consiglieri comunali una nota per chiedere la immediata attivazione di un tavolo finalizzato a costruire in tempi rapidi una cooperativa destinata a rilevare le attività del Panificio Bolognese che nei giorni scorsi ha chiuso i battenti.

Questa la lettera inviata:

“In merito alla, tristemente nota, vicenda del Panificio Bolognese, i Cobas chiedono al Sindaco e al Consiglio Comunale di istituire un tavolo con imprenditori e istituzioni, per dare vita ad una cooperativa che rilevi l’attività del panificio, garantendo una prospettiva occupazionale. Sollecitiamo questo tavolo senza perdere altro tempo, nel rispetto dei lavoratori che chiedono, da mesi, certezze alle istituzioni”.

By