Mercoledì 12 Aprile al Porto di Pisa Daedalus alla scoperta degli abissi

PISA – Continuano gli incontri dedicati al mondo della navigazione al Porto di Pisa. Mercoledì 12 aprile, alle 17.30, presso la saletta del ristorante Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, l’Ing. Guido Gay ci porterà alla scoperta del suo sorprendente catamarano, il Daedalus

Dietro il suo aspetto lussuoso, questo yacht a vela nasconde le più moderne tecnologie per l’esplorazione dei fondali marini, tra cui un sonar, un sistema di posizionamento dinamico, come le più grandi navi oceanografiche, e due mini sottomarini telecomandati Pluto.

Un progetto nato nel 1990, che Guido Gay, con Azionemare, porta avanti con passione. La stessa che gli ha permesso, nel corso degli anni, di fare numerose scoperte, tra le quali il ritrovamento della mitica Corazzata Roma, affondata dai tedeschi il 9 settembre 1943, avvenuto nell’estate del 2012, a mille metri di profondità e a 16 miglia dalla costa sarda, nel golfo dell’Asinara.

Al termine dell’evento, promosso dall’Istituzione dei Cavalieri di Santo Stefano, sarà possibile visitare il catamarano Daedalus. Per informazioni sul progetto visitate il sito www.azionemare.org

By