Grande successo per l’undicesima edizione del Trofeo Corpo Guardie di Città all’Ippodromo di San Rossore

PISA – Grande successo per l’undicesima edizione del Trofeo Corpo Guardie di Città, che si è svolta in una giornata baciata dal sole, all’Ippodromo di San Rossore, che ha visto il successo di Marvi Thunders, che ha preceduto Dothraki. Terza piazza per Haughmond, nella terza corsa in programma alle ore 16.50. A fine gara sono stati premiati il proprietario di Marvi Thunders Enrico Stagi, l’allenatore Stefano Pecorari e il Fantino Cristiano di Stasio.

di Antonio Tognoli

 

LE PREMIAZIONI. A fare gli onori di casa l’Amministratore Delegato del Corpo Guardie di Città Mariano Bizzarri Ollandini con la presenza del Sindaco di Pisa Marco Filippeschi, il Vice Sindaco Paolo Ghezzi, il presidente del Pisa 1909 Giuseppe Corrado, il Dott. Andrea Pieroni, il Vice Sindaco di Cascina Dott. Michele Parrini, il delegato del Coni Giuliano Pizzanelli, il Sindaco di Forte dei Marmi Dott. Umberto Buratti e il calciatore pisano dello Spezia Diego Fabbrini.

I VINCITORI DELLE ALTRE CORSE. La prima corsa ha visto il successo di Ode To Paris, nella seconda ha prevalso Magic Strike, nella quarta vittoria per A Fari Spenti, nella quinta successo per Via Garibaldi, nella sesta e ultima ha prevalso Battle Command.

LE PAROLE DI BIZZARRI. “Sono molto contento per come è andata questa undicesima edizione che è stata molto partecipata – ha detto l’amministratore delegato del Corpo Guardie di Città Mariano Bizzarri Ollandini – e i tanti sponsor che hanno permesso di organizzare tutto questo premio solidale e benefico e a condividere i festeggiamenti del 108esimo compleanno del Pisa 1909, un grazie a Lara Anselmi, direttrice della Onlus Cidade Dom Bosco che è venuta direttamente direttamente dal Brasile, in questa edizione abbiamo avuto sei patrocini di enti pubblici, non è mai successo nel mondo dell’ippica e sempre più attestati di stima il che fa sempre piacere per quella che è diventata una giornata storica per San Rossore e per questo ippodromo”.  Dopo un anno di assenza il Corpo Guardie di Città torna come partner del Pisa: “Siamo sempre stati vicini al Pisa 1909 – dice Bizzarri – ci siamo allontanati soltanto un anno, perché c’è stata una gestione della società non adeguata di questa città”. Sono molto soddisfatto della collaborazione di Yuri Bianchi della Sport For Children, ma voglio ricordare che lui è un collezionista unico e ha maglie che veramente è difficile trovare se non nella sua collezione“.

LE PAROLE DI CORRADO. Il presidente Giuseppe Corrado parla della situazione della squadra in vista della sfida con l’Avellino di lunedì sera: “In questa settimana ci siamo preparati al meglio, abbiamo fatto gli esami del sangue, il 95 per cento della squadra sta bene, c’è qualche problema fisico soprattutto per chi ha avuto guai muscolari. Penso che però il problema è mentale, sono bravi ragazzi che ci tengono, però se la testa non gira, non girano le gambe. Spero che si recuperi quella serenità mentale che ci consenta di vincere quelle partite che servono per ottenere quella salvezza che i giocatori e i tifosi meritano e che credo meritiamo anche noi che abbiamo contribuito a mantenere Pisa nel calcio professionistico che conta“. Non è la prima volta che il Pisa partecipa ad un evento benefico: “Noi soci di Magico Pisa, che rappresento,  ci approcciamo alla solidarietà perché pensiamo che chi sta peggio di noi ed è stato più sfortunato va sempre aiutato. Questa nostra presenza, non è la prima e non sarà neanche l’ultima. Affinché ci sarò io vedrete il Pisa vicino a questi eventi“.

COMICITA’ E SOLIDARIETA’. La giornata ha vissuto anche momenti di intrattenimento con la comicità di Graziano Salvadori che ha intrattenuto i presenti con l’estrazione dei premi della lotteria di beneficienza. Il ricavato è stato devoluto interamente a Admo, Avis, Agbalt e Cidade Dom Bosco diretta da Laura Anselmi volta a sostenere la Missione Salesiana in Brasile, la Città dei Bambini di Padre Ernesto Saksida.

COMPLEANNO PISA. In occasione dell’undicesima edizione del Trofeo Corpo Guardie di Città spazio ai festeggiamenti per il 108esimo compleanno del Pisa 1909 con lo spazio riservato a Yuri Bianchi di Sport For Children dove si potevano ammirare le maglie storiche del Pisa. Una galleria d’altri che ha fatto tornare agli occhi degli sportivi pisani i grandi campioni del passato nerazzurro.

By