172mila euro per le associazioni sportive. Pubblicato il bando

PISA – Il Comune di Pisa investe sullo sport: 172.000 euro per le associazioni.

Pubblicato il bando, possibile fare domanda entro il 30 settembre. Il massimo contributo economico ottenibile da ciascun beneficiario è di euro 15.000. «Eroghiamo per le associazioni sportive importanti contributi che prima non c’erano. Questo bando di 172mila euro si somma alla delibera dei contributi straordinari di oltre 30mila euro di qualche settimana fa. Mettiamo a disposizione risorse ulteriori e necessarie per le nostre associazioni. Un chiaro segnale che sullo sport dimostriamo quella sensibilità legittimamente richiesta» così l’assessore allo sport del Comune di Pisa Salvatore Sanzo

Come fare domanda – I soggetti interessati dovranno presentare apposita domanda indirizzata al Comune di Pisa – Direzione DD 14 “Patrimonio- sport- prevenzione e datore di lavoro” – Ufficio Sport – che dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Pisa, posto in Lungarno Galilei, 42, Pisa, entro il termine perentorio, a pena di esclusione, delle ore 12,30, del giorno venerdi 30 settembre, con consegna a mano o a mezzo del servizio postale o corriere, in plico o busta chiusa, riportante all’esterno l’indicazione del mittente e la dicitura “Bando anno 2016 per la concessione di contributi a sostegno delle attività Sportive“.

Saranno premiate le associazioni che soddisferanno i seguenti criteri: grado di rilevanza territoriale dell’attività proposta a finanziamento (numero cittadini coinvolti, numero soggetti coinvolti in relazione alle diverse fasce di utenza, valorizzazione di spazi e luoghi significativi per la città); livello di coerenza con le linee programmatiche dell’amministrazione in materia sportiva (numero e durata delle iniziative di maggiore importanza e rilevante attrazione, qualità e richiamo delle iniziative proposte, originalità delle attività proposte); gratuità o meno delle attività programmate; accessibilità alle persone diversamente abili; eventi inseriti e realizzati all’interno del calendario di Pisa Città europea dello Sport 2016

By