Il 2° Concorso di Poesia “Vernàolo piccante”

PISA – Il Crocchio invita tutti gli scrittori (anche esordienti) a partecipare, con uno o più elaborati al concorso di poesia vernacola “piccante”: 2° Concorso di Poesia “Vernàolo piccante”. 

La Delegazione Pisana della Accademia Italiana del Peperoncino “Amici di Massimo Biagi”, la rivista “Er Tramme” e il Crocchio Goliardi Spensierati bandiscono la seconda edizione del concorso di poesia vernacola intitolato “Vernàolo piccante”. Il tema è ampio e riguarda temi “piccanti” (non escluso il peperoncino) e intende stimolare lo spirito della comicità schietta e della satira, tipici della migliore tradizione poetica popolare.
La Giuria è composta da Benozzo Gianetti (Presidente) Lorenzo Gremigni e Leonardo Ferri (segretario). La premiazione avverrà domenica 30 settembre ottobre 2018 h. 17.00 presso il Royal Victoria Hotel in Pisa, Lungarno Pacinotti, precederà la premiazione una esibizione vernacola del Crocchio Goliardi Spensierati.

Al primo classificato verrà consegnata una artistica pergamena ed un ricco omaggio “piccante”. A tutti i partecipanti al concorso che presenzieranno alla cerimonia di premiazione verrà consegnato un omaggio “piccante”.

Il Regolamento

Art. 1 Il concorso prevede soltanto la sezione poesia.
Art. 2 Le poesie non dovranno superare i 20 versi.
Art. 3 Gli elaborati dovranno essere anonimi, contraddistinti da un motto da ripetere su busta chiusa, allegata, contenente il nome e cognome, indirizzo e numero telefonico.
Art. 4 Gli elaborati dovranno essere inediti e rimarranno proprietà degli organizzatori per eventuali pubblicazioni.
Art. 5 Gli elaborati dovranno pervenire entro il giorno venerdì 28 settembre ore 17.00 allo studio legale avv. Lorenzo Gremigni in Pisa, Pza San Paolo all’Orto n. 22 (è ammessa la consegna a mani e per posta).
Art. 6 Data l’imminenza dell’evento, è consentita la consegna degli elaborati anche via mail, contrassegnati da un motto in calce al file, all’indirizzo logre78@hotmail.com e/o benozzo.gianetti@virgilio.it. Dalla mail di provenienza non dovrà essere possibile ricavare l’autore dell’elaborato. Quest’ultimo potrà presentarsi personalmente all’Hotel Victoria il 30 settembre, prima della premiazione, consegnando una busta chiusa col motto e le proprie generalità, al fine di consentire alla Giuria di ricondurre con certezza la poesia trasmessa via mail al latore della busta.
Art. 6 La partecipazione è gratuita e comporta l’accettazione di tutte le clausole del presente regolamento.
Art. 7 Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Per maggiori informazioni 347 3698184

By