25 aprile. Deposizione di corona in piazza ma cerimonia soltanto Social a causa di Covid-19

PISA – Il 75° anniversario della Liberazione sarà celebrato in forma ufficiale ma non pubblica. Viene applicato, infatti, il Dpcm del 10 aprile u.s. che sospende le cerimonie civili per evitare assembramenti tra persone, una delle misure per garantire il distanziamento sociale in merito al contenimento della diffusione del Covid-19.

Pertanto sabato 25 aprile non sarà ammesso il pubblico alla cerimonia di deposizione della corona di allora ma sarà possibile seguirla in diretta sul canale Facebook del Comune di Pisa. In questo modo sarà assicurata la partecipazione, sebbene in forma virtuale.

Il programma di sabato 25 aprile consiste nella deposizione di una corona di alloro alla lapide in onore dei caduti in piazza XX settembre e, a seguire, sono previsti gli interventi del sindaco di Pisa Michele Conti, del prefetto Giuseppe Castaldo, e del presidente Anpi provinciale Bruno Possenti.

By