4 luglio senza fuochi al Bagno degli Americani, ma con tanta musica e divertimento

TIRRENIA – Le misure di contrasto al Covid 19 invitano alla prudenza, per questo al Bagno degli Americani i consueti fuochi del 4 luglio quest’anno non ci saranno.


Quest’anno purtroppo – commenta Alberto Gabbrielli, dell’Associazione Cineclub – non abbiamo potuto organizzare i fuochi d’artificio, che rientrano ormai di diritto tra gli eventi tradizionali del Bagno degli Americani, sempre molto attesi e richiesti. Sarà quindi un 4 luglio differente, come differente rispetto al solito è l’estate 2020. Ci sarà però festa grande comunque. L’America è anche tanta musica, e musica e spettacolo saranno il filo conduttore del 4 luglio 2020“.

La serata inizierà alle 20 con uno spettacolo di musica e danza country. Allegra, divertente e colonna sonora di tutti i film d’epoca americani, messa in scena dalle ragazze e dai ragazzi del Western Soul Country Line Dance.

Per grandi e piccoli, i fuochi ci saranno, ma quelli di un grande mangiafuoco che incanterà il pubblico dalle 21.30. Dalle 22.30 in riva al mare ci sarà il megaschermo di 12 metri per 6 per proiezioni gestite in simultanea con la musica americana dei favolosi anni ’80 con il Vj set di Giordz.

La serata proseguirà sotto l’hangar con l’ascolto del Dj set di Valegigo, ovviamente a base di musica oltreoceano. Saranno serviti hamburger, hot dog e salsicce dai punti ristoro di Luigi’s Burger per i quali non sarà necessaria la prenotazione. Piatti italiani e vegetariani al ristorante. Birre e cocktail nei tre punti ristoro.


Le misure di sicurezza, anche se meno invasive possibile, verranno garantite da A.E.Z.A, associazione nazionale specializzata in sicurezza.
Ogni fascia di età potrà vivere una breve ma intensa vacanza americana. Non avremo i fuochi quest’anno, per ora, li riavremo presto, con il rispetto delle regole e il piacere di divertirsi. E la collaborazione di tutti quelli che ci stanno vicini e si divertono con noi.

By