Il 5 x mille devoluto al Comune di Pisa. Al via il progetto “Giocare e ridere in ospedale”

Pisa – Ammonta a 13.634,21 euro la somma che, nell’anno di imposta 2013, i cittadini hanno scelto di devolvere al Comune di Pisa attraverso il 5 per mille dell’Irpef.

La somma è stata destinata dal Comune stesso alla Società della Salute della Zona Pisana. La decisione è stata adottata con una delibera recente dopo che i fondi relativi all’anno fiscale 2013 sono stati resi disponibili.

“Grazie alla scelta dei contribuenti abbiamo potuto finanziare il progetto “Giocare e Ridere in Ospedale”, rivolto ai bambini ricoverati nei reparti di Pediatria e Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Santa Chiara di Pisa – ha affermato la presidente della Società della Salute della Zona Pisana e assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pisa, Sandra Capuzzi – Si tratta un progetto molto importante che ha lo scopo di accogliere, accompagnare e sostenere piccoli pazienti e le loro famiglie nel periodo dell’ospedalizzazione. Destinare il 5 per mille al proprio Comune è una scelta molto importante – ha continuato Capuzzi – che permette di sostenere concretamente le attività sociali del territorio. Per questo invito i cittadini che non avessero ancora individuato un’associazione del territorio a cui destinare il 5 per mille, di devolverlo al Comune di Pisa”.

By