600 cittadini dell’Unione Valdera avranno un supporto per la propria abitazione

Unione Valdera – Novità per i contributi 2017: 600 cittadini dell’Unione Valdera riceveranno soldi con cui supportare le spese per l’affitto.

E’ un intervento necessario e decisivo nel campo delle politiche sociali, soprattutto per le 470 domande che sono state classificate nella Fascia A di contribuzione, 130 invece sono stati i cittadini collocati in Fascia B, mentre solo 39 domande sono state escluse per mancanza di requisiti.

Per tutti i beneficiari dei contributi c’è tempo fino al 31 Gennaio 2018 per presentare copia delle ricevute d’affitto al protocollo del Comune presso il quale hanno fatto domanda di contribuzione.  Sono ammesse come ricevute anche le copie dei bonifici bancari e postali, anche on line (esenti da bollo), che dovranno contenere nome e cognome di chi effettua il pagamento (inquilino) e di chi riceve il pagamento (proprietario), l’importo e la causale del versamento.

A provvedere alla liquidazione dei contributi provvederà direttamente l’Unione Valdera grazie ai fondi che la Regione Toscana trasferirà all’Ente di via Brigate Partigiane.

La graduatoria definitiva La graduatoria è consultabile sul sito istituzionale dell’Unione Valdera (www.unionevaldera.pi.it) e sui siti dei comuni aderenti.

By