8 Dicembre inizia il progetto People Mover, Pisa-Firenze linea ridotta

PISA – A partire dall’8 Dicembre ci sarà una piccola rivoluzione nei trasporti ferroviari della nostra città. Quella data infatti indica  l’inizio ufficiale del progetto “People Mover”, di cui la prima conseguenza sarà la sospensione dei Regiostar, i treni regionali ad alta velocità, che collegano Firenze con l’aeroporto “Galilei”.

I suddetti treni sosteranno a Pisa centrale per poi proseguire per Livorno, il nuovo capolinea della tratta. Nei 2 anni di lavori, la tratta sarà coperta dagli autobus del trasporto pubblico locale. La realizzazione del “People Mover”, mezzo che collegherà i 2 km. che separano la stazione di Pisa Centrale dall’aeroporto, difatti terminerà solo nel 2015. Il capoluogo regionale e lo scalo aereo sono collegati attualmente da sei corse giornaliere. L’alta velocità regionale sinora non pare aver ottenuto grande successo, a giudicare dalle presenze sui treni. Questo piccolo fallimento forse è dovuto alla copertura di orari disagevoli, visto che come prezzi le differenze sono praticamente nulle  e la differenza oscilla tra i 6 e i 23 minuti di anticipo.  immagine tratta da agenziaimpress.it

You may also like

By