950° anniversario della morte di San Ranieri: al via “E…state al servizio”

Pisa – Al via “E … state al servizio”, i campi di lavoro rivolti a gruppi giovanili e ai singoli organizzati dalla Caritas alla “Cittadella della Solidarietà” del Cep. L’iniziative è per ricordare il 950° anniversario dalla morte di San Ranieri: la “giornata  tipo” comincia alle 9.00 e si conclude intorno alle 17.30.

La struttura è stata voluta dall’arcivescovo Giovanni Paolo Benotto, patrono della diocesi: i campi si rivolgono a ragazzi di età compresa fra gli 11 e i 19 anni. Ciascuno di essi ha una durata di tre giorni. Quattro i turni previsti: dal  12 al 14 giugno. E poi, a seguire, dal 19 al 21, dal 28 al 30 giugno e dal 3 al 5 luglio.

Il direttore della Caritas diocesana di Pisa, don Emanuele Morelli, sostiene: “E’ un’esperienza a misura di giovane che l’anno scorso ha coinvolto un centinaio di ragazzi e ragazze distribuiti nei quattro turni: insieme a loro, proveremo a prendere consapevolezza che un mondo migliore, non solo è possibile, ma che è anche già in costruzione se lo vogliamo, praticando stili di vita più sobri, critici e consapevoli, costruendo percorsi di tutela e promozione dei beni comuni, diventando cittadini attivi e investendo su cammini di protagonismo e partecipazione”.

La partecipazione, ovviamente, è gratuita e per iscriversi c’è tempo fino  a lunedì 5 giugno.  Per maggiori informazioni e iscrizioni serviziocivile@caritaspisa.it oppure 050.565555e 050.560952.

Su www.caritaspisa.it, comunque, è già disponibile la scheda d’approfondimento e i moduli d’iscrizione per minori, maggiorenni e gruppi.

By