Gennaro Gattuso: “Il derby contro il Pontedera una vera prova di maturità”

PISA – Alla vigilia del derby contro il Pontedera parla davanti a telecamere e taccuini il tecnico nerazzurro Gennaro Gattuso.

“Recuperiamo due giocatori importanti, Dario ha fatt il 70-80 per cento sappiamo che affrontiamo una squadra molto difficile da affrontare, questa settimana abbiamo lavorato bene, voglio fare i complimenti a questi ragazzi perché ogni settimana è un gruppo che mi sorprende devo solo ringraziarli per questi tre mesi, oggi i complimenti glieli faccio veramente con il cuore, aldilà di cosa possa succedere in futuro. Tutte le partite che i miei ragazzi hanno affrontato lo hanno fatto con il veleno”.

SUGLI AVVERSARI. “Pontedera è un campo difficile ci stanno aspettando, non lo dicono con molta umiltà ma è così perché prima venivano chiamati in causa per le amichevoli del giovedì, ora hanno la possibilità di metterci in difficoltà e lo faranno. Hanno una grande organizzazione di gioco e il suo allenatore è un marpione”.

SUL DERBY. “Noi dovremo affrontare questa partita in maniera molto umile e non superficiale tenere bene il campo, questa sarà la vera prova di maturità”.

SU VARELA. “Se Varela ha qualche offerta e non me lo ha detto sono c…i suoi anche perché una fettina di c… me la deve dare anche a me. Comunque al momento penso che Varela non abbia nessuna offerta o per lo meno a me non risulta”.

SU BATTINI. “Dovete andare sotto casa a fargli un intervista anche perché quando rilascia interviste sui giornali non riesco a capire quello che dice. Io quando parlo non parlo a sproposito, io ho letto le carte quindi so la situazione”.

By