A buon punto i lavori della Sesta Porta. Si concluderanno nel dicembre prossimo

PISA – Come si legge dal sito ufficiale del Comune di Pisa i lavori della Sesta Porta sono a buon punto e termineranno già nel dicembre prossimo.

«L’avanzamento dei lavori è al 65%, con le facciate finite all’80%. Entro dicembre 2013 la consegna dell’opera finita, cui seguirà il collaudo e l’apertura» – l’architetto Cesare Valle fa il punto sull’intervento della Sesta Porta, la struttura destinata a diventare il fulcro della mobilità cittadina di Pisa – «I lavori strutturali sono finiti, siamo alle rifiniture»

Treni, bus, aereo (tramite la navetta PisaMover), automobile, bici, bus e a piedi: in questa struttura convergeranno e si scambieranno tutti i modi di viaggiare. Per esempio chi arriva a Pisa in aereo potrà prendere il PisaMover per arrivare in stazione e dalla Sesta Porta potrà scegliere se prendere il bus, noleggiare una bici con il CicloPi, o semplicemente andare a piedi nell’asse pedonale Stazione-Duomo. Con un ulteriore vantaggio per la qualità della vita della città: il capolinea dei bus si sposterà da via Silvio Pellico alla Sesta Porta, liberando l’area vicino alla mura e permettendone la riqualificazione.

«Sarà uno snodo per la mobilità» – spiega Alessandro Fiorindi, amministratore di Pisamo, durante il sopralluogo al cantiere nell’ambito delle iniziative di Green City Energy, forum in cui si parla di mobilità ecosostenibile e smart city – «capolinea dei bus, arrivo del PisaMover, partenza dell’asse pedonale verso il Duomo, un parcheggio ancora più grande e da qui partirà il filobus che porterà all’Ospedale di Cisanello. I lavori procedono: se pensate che a maggio 2012 c’era ancora la buca, e ora siamo a questo punto avanzato»

La struttura sarà composta da un parcheggio interrato, al piano terra dal capolinea dei bus e da un’area con negozi e le piazzette interne, al primo piano commerciale e uffici, e dal secondo piano in su gli uffici di Polizia Municipale, Pisamo, Sepi, Ingv e CTT. Gli altri spazi, con aree variabili da 50 a 300 metri quadrati, sono in vendita: l’avviso è pubblicato sul sito di Pisamo a questo link: http://www.pisamo.it/interno.php?id=1242&lang=it e tramite Ipi immobiliare che si è aggiudicata la commercializzazione degli spazi. destinazione commerciale per circa 700 mq, uffici per circa 1.150 mq e residenziale per circa 350 mq.

SOTTO LA FOTO DEI LAVORI IN CORSO ( tratta da comune.pisa.it)

20130705-142501.jpg

You may also like

By