A Cascina nasce la Casa di Lungofiume. Una “casa delle arti” dedicata a progetti di cultura, spettacolo e solidarietà

CASCINALungofiume festeggia i primi 5 anni di attività nella sua nuova “casa delle arti”, inaugurata l’8 luglio, con una presentazione show delle iniziative culturali in programma nei prossimi mesi, condotta dal Presidente dell’associazione no profit Massimo Corevi, alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Cascina Bice Del Giudice, di artisti e di collaboratori.

La Casa di Lugofiume sarà uno spazio operativo in cui si parlerà il linguaggio della creatività, del teatro, della pittura, della musica, del cinema, della scultura, della danza, della socialità.

In calendario “corsi formativi” di teatro, musica, danza, clowneria, magia, pittura, lingua, scrittura, doppiaggio(inizio autunno 2021); “percorsi narrativi”, tra fiabe e letture(inizio autunno 2021); “flussi solidali”, con il progetto di solidarietà Leo e i piccoli desideri, già avviato e a sostegno di giovani artisti, in ricordo e nel nome di Leonardo; “delta di eventi”, tra teatro, cinema, poesia, arte (inizio estate 2021).

Tra i progetti più significativi ci saranno il Premio “Leo e le piccole storie”(aprile 2022), un concorso nazionale di racconti brevi, destinato a talenti emergenti e Cuore bambino, percorso di creatività per i più piccoli, per giocare con l’arte esternando le proprie emozioni con un pensiero scritto, di fronte a un’opera. In programma nella prossima primavera anche i Premi Città di Cascina dedicati alla poesia e agli Short Film.

Fuori dalle porte della Casa, inoltre, lo spettacolo teatrale Omaggio a Milva sarà ospitato il prossimo 7 agosto al Giardino della Pieve Relais e il 15 agosto a Borgo Pignano (Volterra).

“In qualità di Assessore alla Cultura del Comune di Cascina – dichiara Bice Del Giudice – saluto con favore la nascita della Casa di Lungofiume, certa che questo luogo potrà diventare uno dei punti di riferimento delle attività e delle iniziative che l’associazione presieduta da Massimo Corevi promuove sul nostro territorio ormai da 5 anni. Certamente il contributo di ciascuno non può che accrescere il prestigio di una città la cui identità e le cui tradizioni meritano di essere valorizzate”.

Ogni forma di arte ci aiuta a crescere e a sprigionare energie positive”, dichiara il Presidente di Lungofiume Massimo Corevi. “Oggi l’associazione compie i suoi primi 5 anni. Festeggiamo questo importante compleanno insieme ai soci e ai collaboratori, con l’entusiasmo di una nuova avventura. La missione più ambiziosa che ci guiderà in questo progetto, sarà quella di creare e dare seguito alle attività culturali dedicate ai più giovani: saranno proprio i ragazzi a gestire nuovi progetti e iniziative”.  

By