A Rieti il Cus Pisa Atletica Cascina diventa la terza società femminile d’Italia

PISA – Sono stati due giorni di gare intensi ed emozionanti per i colori del Cus Pisa Atletica Cascina: Le ragazze impegnate nella finale “oro” del campionato italiano di società a Rieti hanno espresso al meglio le loro qualità centrando il terzo posto nella classifica finale. Uno storico podio che la dice lunga sulla qualità delle atlete impegnate nella competizione.

RISULTATI – La capitana Anna Salvini, discobola e pesista, ha condotto la squadra al successo, verso il gradino più basso del podio, dietro a squadre blasonate come la Bracco di Milano e la società pluricampione d’Italia, l’Acsi Italia Atletica di Roma. Nella due giorni le ragazze sono state tutte protagoniste. In gara anche le campionesse italiane assolute Micaela Mariani, per il lancio del martello, giunta seconda, e la quattrocentista ad ostacoli Yadisledy Pedroso, giunta al primo posto. Ottima prova per Serena Capponcelli nel lancio del giavellotto, che raggiunge il secondo gradino del podio; Francesca Lanciano inoltre, nel salto triplo supera i 13 m e atterra sul terzo gradino del podio, così come Anna Salvini nel lancio del disco. L’oro lo conquista l’astista Valeria Chiaraviglio con 4.05m. Il risultato ottenuto catapulta la società pisano-cascinese tra le migliori realtà d’Italia, risultato ottenuto grazie alle splendide atlete che hanno lottato con le unghie e con i denti per riuscire nell’intento, ma anche alla dirigenza che ha permesso la riuscita di questo progetto.

DIRIGENTI – Oltre al successo delle atlete, questo risultato, straordinario a livello italiano, è anche dello staff tecnico. Complimenti dunque al direttore tecnico Prof. Fabio Mariotti, al direttore sportivo Prof. Carlo Bastianini e dunque a tutto il Cus Pisa Atletica Cascina per la realizzazione e la crescita di questa realtà sportiva che ormai da 5 anni si è creata il suo spazio in questo sport, portando la società ai vertici dell’atletica italiana.

COMMENTO – Felicissimo per questa vittoria il presidente gialloblu Denny Innamorati: “L’atletica cussina è il fiore all’occhiello della nostra attività agonistica. Nel settembre 2012 abbiamo rinforzato la struttura dirigenziale permettendo ad alcuni dei nostri tecnici storici di dedicarsi completamente alla causa giallo-blu. Il risultato è sotto gli occhi di tutti ed è entusiasmante. Adesso ci stiamo godendo il risultato ma abbiamo già parlato di affinare la macchina organizzativa in vista della prossima stagione.”

You may also like

By