A Salerno campo malmesso. Mister Gregucci infuriato

PISA – Letteralmente su tutte le furie Angelo Gregucci alla ripresa degli allenamenti fissata per ieri pomeriggio allo stadio Arechi.

Nel mirino del tecnico di San Giorgio Jonico, manco a dirlo, le condizioni del prato dell’ormai ex ‘Principe degli Stadi’ che anche ieri, nonostante l’assenza di precipitazioni da qualche giorno ed il periodo di riposo forzato per il recente impegno in trasferta della Salernitana, si presentava duro ed irregolare, col serio rischio di mettere a repentaglio muscoli ed articolazioni dei calciatori granata. Perfezionista quasi allo stremo, Gregucci ha sbottato con alcuni collaboratori chiedendo più attenzione. Emissari del club saranno infatti questa mattina ad Eboli (ritrovo per la squadra fissato alle 15 sempre a porte chiuse) per valutare le condizioni del green del ‘Dirceu’, ancora non in perfetto stato dopo la battaglia nel fango degli Allievi Nazionali contro la Vigor Lamezia di ormai qualche settimana fa. In attesa di usufruire al 100% (docce comprese) del Volpe, la Salernitana riprende il pellegrinaggio per la provincia. Con tutti gli annessi e connessi.

Fonte: www.solosalerno.it

20140402-123651.jpg

By