A tu per tu con… Daniele Pedrelli

PISA – Continua la nostra rubrica “A tu per tu con…” dedicata alle abitudini dei calciatori nerazzurri. Questa settimana è la volta di Daniele Pedrelli, arrivato a gennaio dalla Carrarese, via Spezia e autore già di buone prestazioni con la maglia nerazzurra.

Daniele Pedrelli è nato a Fivizzano (Massa-Carrara) il 16 Maggio 1988. E’ un centrocampista di sinistra. E’ alto 182 cm per  73.5 Kg. E’ cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Inter, dove ha vinto un titolo Primavera con Esposito e ha realizzato un gol nella finale campionato Primavera persa contro la Samp per 2-1.

Daniele Pedrelli (Foto Aurora Maltinti)

Squadra del cuore: Milan

Calciatore preferito: Roberto Baggio

Titolo di studio: Ragioneria

Piatto preferito: Tagliatelle ai funghi

Bevanda preferita: Coca Cola

Valori in cui credi: La fede e la famiglia

Donna ideale: Mora Mediterranea

Hobby e passioni: Film e Computer

Sogno nel cassetto calcistico: Giocare in Nazionale

Sogno nel cassetto personale: avere una bella famiglia

Città ideale: basta che sia sul mare

Vacanza da ricordare: Formentera nel 2012

Una bella giornata calcistica:” L’esordio in serie B con la maglia del Treviso contro il Piacenza. Entrai sul 2-1 per il Piacenza e vincemmo 3-2 ed io feci l’assist decisivo”.

CURRICULUM CALCISTICO

2008/09 TREVISO B 14 presenze 2 goal

2009/10 CESENA B 19 presenze

2010/11 SPEZIA C/125 presenze 1 goal

2011/12 SPEZIA Prima Divisione 11 presenze

2012/13 CARRARESE Prima Divisione 15 presenze

genn.2013 PISA Prima Divisione

By