Abbattimento liste di attesa. Se ne parla lunedì 19 alla Misericordia di Pisa

PISA – La risposta della sanità pisana per l’abbattimento delle liste di attesa per prestazioni specialistiche è il tema di un incontro pubblico organizzato dai Consigli Territoriali di Partecipazione 1 e 2 del Comune di Pisa, che si terrà lunedì 19 febbraio alle ore 18 presso la sala delle conferenze della Misericordia di Pisa (Villaggio CEP, via Gentile da Fabiano 1/a).

L’incontro, che sarà aperto dalla Presidente del CTP-2 Benedetta di Gaddo e dal Presidente del CTP-1 Verter Tursi, vedrà la partecipazione in veste di relatori del dottor Carlo Tomassini, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria Pisana e del dottor Marco Rossi, cardiologo tra i primi ad impegnarsi nell “Open Access” attivato per prestazioni cardiologiche presso l’ospedale Santa Chiara, già tre anni fa. Il servizio “Open Access”, attualmente esteso a ben quattordici prestazioni specialistiche, è l’efficace risposta con cui la sanità pisana ha risposto all’annoso problema dei lunghi tempi con cui venivano erogate in passato le prestazioni specialistiche.

Oggi, grazie a questo Servizio le visita e gli esami specialistici richiesti dal medico di famiglia per i cittadini di Pisa e dei comuni limitrofi vengono eseguiti entro tre giorni dalla richiesta. Una risposta frutto della ottimale utilizzazione delle risorse attraverso una collaborazione tra Ospedale, ASL e alcune attività convenzionate esterne, promossa e guidata dai vertici della AOUP. L’incontro sarà concluso da un dibattito aperto ai presenti. La cittadinanza è invitata a partecipare

Loading Facebook Comments ...
By