Accordo ConfCommercio Pisa – Equitalia Centro per aiutare le imprese

PISA – Rafforzare il dialogo con il fisco per offrire maggiore sostegno alle imprese: è l’obiettivo del protocollo d’intesa siglato tra Confcommercio Pisa ed Equitalia Centro.

In base all’accordo, Equitalia Centro mette a disposizione dell’associazione dei commercianti una sorta di sportello virtuale sul web attraverso il quale richiedere informazioni veloci a distanza, per conto dei propri assistiti e poter fissare appuntamenti con personale qualificato di Equitalia per i casi più complessi. “L’intesa – ha spiegato Piergiorgo Iodice, direttore regionale toscano di Equitalia – si inserisce nell’importante processo di riforma della riscossione in corso nel nostro Paese. Il contribuente ha sempre più bisogno di enti che facciano da filtro presso le agenzie fiscali. E Confcommercio, come associazione di categoria, svolge una funzione imprescindibile di raccordo tra le regole tributarie poste dallo Stato e i comportamenti delle aziende contribuenti”.

 

Soddisfatto anche il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli: “Un canale privilegiato di comunicazione tra le oltre 4 mila imprese nostre associate ed Equitalia è un modo concreto ed efficace per risolvere i problemi delle aziende. Il nostro lavoro è garantire massima tempestività ed efficacia nell’erogazione dei servizi: gli associati possono utilizzare i nostri sportelli, nelle sedi di Pisa e Pontedera, per ogni esigenza riguardante la riscossione dei tributi, evitando di doversi recare, eccetto le operazioni di cassa, direttamente presso Equitalia”.

By