Acquasantiera Chiesa della Spina: la Sovrintendenza da il via ai lavori

PISA – E’ arrivato il via libera della soprintendenza e sono partiti i lavori all’acquasantiera della Chiesa della Spina. impacchi di alcol e ammonio carbonato per togliere la colorata di rosso.

Ogni ciclo d’impacchi è seguito da uno spazzolamento con setole morbide .Se la terapia darà i risultati attesi entro metà della prossima settimana il marmo avrà ritrovato la colorazione originale Veri e propri impacchi con panni imbevuti di alcool e ammonio carbonato alternati con interventi di spazzolatura con setole morbide.

L’acquasantiera della Chiesa della Spina ha già un altro aspetto

E’ la “terapia” adottata per guarire l’acquasantiera della Chiesa della Spina, quella misteriosamente coloratasi di rosso alla fine del novembre scorso (inizialmente fu fatta anche l’ipotesi dell’atto vandalico, non confermata però dalle telecamere puntate sul luogo di culto), che le maestranze della ditta Arte Restauro, su incarico dell’amministrazione comunale, hanno cominciato ad applicare da questa mattina (venerdi 8 febbraio), non appena Palazzo Gambacorti ha ricevuto il via libera dalla Soprintendenza.

Per far scomparire la colorazione rossastra saranno, comunque, necessari altri cicli d’impacchi, seguiti dallo spazzolamento. Se la terapia avrà dato i risultati attesi, entro la fine della prossima settimana i marmi dell’edificio saranno tornati alla colorazione originaria.

By