Adesca minorenne in cambio di rapporti sessuali

PISA – Un uomo ha adescato un minorenne di quattordici anni su Facebook inducendolo ad avere rapporti sessuali con lui in cambio di denaro o ricariche telefoniche.

Ad incastrare un 37enne e’ stata ma una segnalazione della scuola frequentata dall’adolescente. L’uomo e’ stato arrestato dalla Polizia ed era conosciuto alla giustizia per avere commesso reati vari in precedenza.

Le indagini sono state coordinate dal pm Aldo Mantovani e condotte dalla squadra mobile e dalla sezione pisana della polizia delle comunicazioni.

Nella casa del minorenne perquisita dalla Polizia e’ stato sequestrato materiale informatico e tecnologico in cui erano presenti tracce di contatti con una persona che gli chiedeva incontri a scopo sessuale in cambio di denaro.

Nell’abitazione dell’uomo sono state trovate invece prove schiaccianti come materiale pedopornografico.

20130703-235552.jpg

You may also like

By